Lezione 6 – Costrutti Decisionali (CASE)

Se dobbiamo eseguire delle scelte in base ad un determinato valore ci vien incontro il comando


CASE [variabile] …. in  cond 1) .. cond 2).. cond n) .. *)… esac

case [varaibile] in
                        cond1)
                           codice uno;;
                        cond2)
                            codice due;;

esac


Lo stesso comando è ottenibile anche con una serei di comandi if nidificati, ma così il codice risulta più leggibile.
Può essere usato per interpretare la risposta data alle opzioni di un menu con più scelte.
Appena una condizione è soddisfatta il blocco case termina e non prosegue a verificare le condizioni successive.
Ogni blocco di codice della scelta deve termianre con il doppio punto e virgola ;;

Vediamo un esempio di script

#!/bin/bash
echo “Menu di Scelta”
echo “”
echo “1  Buongiorno”
echo “2 Buonasera”
echo “3  Arrivederci”
echo “4 Addio”
echo “premi un numero seguito da ENTER”
read scelta
case ($scelta) in

                                1)
                                   echo “Buongiorno”;;
2)
echo “Buonasera”;;
3)
echo “Arrivederci”;;
4)
echo “Addio”;;
*)
echo “Scelta non prevista!”
# il carattere asterisco * nelòla scelta sta per tutto il resto, ovvero per tutte le condizioni non previste
;;
esac

 

 

Lezione Precedente :  Costrutti Decisionali (IF)                                                                         Lezione Prossima:  Cicli (loop)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anti-spam: complete the taskWordPress CAPTCHA