Lezione 5 – Costrutti Decisionali ( if )

Iniziamo ad analizzare le istruzioni che permettono di effettuare delle scelte negli script di Bah ovvero le espressioni condizionali:


if …  then…. else  …fi

  if [ espressione ] then
                                   #codice da eseguire
                                 else
                                    #altrocodice da eseguire
 fi

Conviene sempre identare il codice ovvero  usare le tabulazioni per scrivere il codice allinenadolo alla colonna del comando in modo da permeterne una più facile lettura del codice scritto.


Per espressione intendiamo il confornto tra 2 valori , possono essere anche delle variabili  tra espressioni numeriche o tra due stringhe, operatori, oppure controlli sui file.
L’espressione deve essere racchiusa tra parentesi quadra [
il test rappresenta il valore del confronto .
L’espressione confronto produce sempre un valore che può essere true (vero) o false (falso) .
Volendola spiegare a parole semplici : se e’ vera espressione esegui il codice altrimenti esegui altrocodice.
Nella tabella seguente vediamo le possibili espressioni per  il confronto tra: valori numerici,stringhe,logici ,etc.

tabellaespressioni

Il comando if può essere nidificato ossia inserire più comandi if uno dentro l’altro. In questo caso esiste una variante di sintassi del comando if


 if [ … ] then … elif [ … ] then … else … fi

(la parola “elif” è equivalente alla doppia parola “else if”)

Esempio:

if [ -f /home/utente/miofile.txt ]; then
echo Il file esiste
else
touch /home/utente/miofile.txt
fi


 

Lezione Precedente :Input da tastiera                                                                                 Lezione Prossima: Costrutti Decisionali (CASE)

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anti-spam: complete the taskWordPress CAPTCHA